Relax, Business & Dayuse

Autore: ilsentieronascosto (Pagina 1 di 2)

SkyRoom, la Stanza del Cielo

Share it

SkyRoom la Stanza del Cielo

SkyRoom, la Stanza del Cielo. Di che cosa si tratta? E’ un’emozione legata alla nostra ancestralità quando l’umanità, ancora agli albori della civiltà, adorava la Madre Terra ma, contemporaneamente, iniziava ad alzare altari e i propri occhi verso la volta celeste, identificando divinità immerse nel buio con le loro epifanie cosmiche: le Costellazioni.

La Stanza del Cielo è solo al Sentiero

SkyRoom la Stanza del Cielo

Il Sentiero Nascosto celebra questa evoluzione realizzando la SkyRoom ovvero ‘la Stanza del Cielo’. Entrerete in un letto all’aperto, completamente immersi nel verde, circondati da tendaggi esterni a salvaguardia della privacy ma protetti esclusivamente da una zanzariera a ballerina posta al centro dell’alcova.

SkyRoom la Stanza del Cielo

La dinamica della SkyRoom, la Stanza del Cielo

Al principio dell’esperienza, vi accompagnerà il tramonto ad ovest. Man mano che la Stella Madre scenderà dietro l’orizzonte, la caratteristica della SkyRoom si manifesterà nella sua pienezza ossia il soffitto inesistente, perché l’unico soffito sarà l’Universo stellato.

SkyRoom la Stanza del Cielo

Il Significato dei colori

SkyRoom la Stanza del Cielo

I tendaggi della SkyRoom, la Stanza del Cielo, presentano colori differenti. E’ una scelta ben precisa e non una casualità, rientra di fatto nel progetto astronomico della SkyRoom. Questa è orientata sull’asse sud-est/nord-ovest con l’angolo destro, secondo il punto di vista di nord-ovest, rivolto ad ovest. E’ il tramonto finale dove si spegne la vita secondo la tradizione iniziatica e le tende, in quel quadrante, sono nere.

A sud, al contrario, i tessuti presentano il color del rame poiché si identificano con le sfumature iniziali del tramonto, spesso rossastre e arancioni mentre tra sud-est ed est sono bianchi ovvero luce piena.

Tra est e nord-ovest, infine, hanno il colore dell’argento identificato con il brillare dell’alba.

Il contesto astronomico della SkyRoom

SkyRoom la Stanza del Cielo

Sulla SkyRoom, la Stanza del Cielo, transitano le traiettorie solari equinoziali e solstiziali mentre la parte frontale cui si affaccia il letto è compresa tra est e sud-ovest ossia tra la Regione del Sagittario, quindi la via verso il centro della Galassia, e la Costellazione dello Scorpione.

Davanti alla SkyRoom appariranno l’orbita lunare, quella di Marte e i transiti di Giove seguito da Saturno.

Godetevi l’un l’altra, siete fatti della stessa sostanza di cui sono fatte le Stelle…

SkyRoom la Stanza del Cielo

Ripartire al tempo del Covid-19

Share it

Ripartire al tempo del Covid-19 è l’ordine supremo. E Il Sentiero Nascosto gli ordini li rispetta.

Indicazioni di base

Immagine 1 di 3

ripartire al tempo del covid-19 con la segnaletica corretta, l'invito ad utilizzare mascherine e comportamenti prudenziali nell'igiene

Non solo: rispettiamo i protocolli di sicurezza dettati dal Governo e soprattutto dalla Regione Marche, molto impegnata nel favorire la ripartenza delle attività imprenditoriali, nello specifico quelle appartenenti al comparto turistico ma senza dimenticare produttività, servizi e ristorazione. Da oggi le spiagge ripartono nei luoghi vicini al Sentiero ovvero Civitanova Marche e Porto Sant’Elpidio.

ripartire al tempo del Covid-19

il salotto esterno de Il Sentiero Nascosto

Continua a leggere

Abbracciami forte al Sentiero

Share it

‘Ognuno ha il suo Sentiero’

Il Sentiero. Ognuno ha il suo. Non ti dirò chi sono, quanti anni ho, se sono uomo o donna. Voglio raccontarti una storia fatta di silenzio e camouflage, figlia del buio, vittima del tempo che scorre troppo in fretta…

Sentiero

Quando ci vediamo è sempre per divorarci, senza però lasciare segni perché non possiamo permettercelo.  Bisogna organizzare delle giustificazioni, trovare delle ore a disposizione per un permesso in ufficio o in fabbrica, sostituzioni in negozio last minute. ‘E se chiama? Magari risponde un collega o una collega e rivela la copertura!’. Continua a leggere

Albergo a ore: una definizione obsoleta?

Share it

Albergo a ore: espressione da mandare in pensione?

Albergo a ore è una definizione obsoleta? Voglio raccontarvi una mia micro analisi comparata   sul principale motore di ricerca mondiale ovvero Google.

Normalmente, ogni tot giorni, controllo il positioning de Il Sentiero Nascosto sul web per capire l’andamento delle visualizzazioni o delle ricerche collegate alle principali keywords presenti negli articoli o nelle pagine di riferimento.

Data la vocazione Dayuse del Sentiero, il monitoraggio verte su chiavi di ricerca legate alla pratica by hours. Eppure un dubbio mi è sorto   quando ho cercato le definizioni inerenti l’uso giornaliero: ma non sarà limitativo affidarsi esclusivamente alle keywords anglofone sul modello ‘dayuse’ o ‘daybreak’ e ancora ‘dayrelax’?  Oppure, peggio, ‘by hours’? Continua a leggere

San Valentino al Sentiero Nascosto

Share it

San Valentino al Sentiero Nascosto sta per arrivare!

Manca davvero poco per trascorrere una serata in compagnia del proprio amato o della propria amata.

Ufficiali ma anche ‘non ufficiali’!

Al Sentiero Nascosto trovi la stanza completa di tutto più una bottiglia di ‘Fly’, la Passerina spumantizzata rosè della cantina Casalis Douhet, la giusta atmosfera (candele, incenso…), i cioccolatini di Maga Cacao, artigiana del cioccolato in Civitanova Marche, in un ambiente appartato e fuori dalla confusione, con un parcheggio interno infinito e perduto nella campagna fermana, anche se a 4 minuti dalla Superstrada 77 o a meno di 7 km dall’uscita A14 ‘Civitanova Marche’.

Prima una bella cena, una passeggiata o una sortita in disco e poi via, fondersi nel silenzio complice del Sentiero Nascosto.

San Valentino al Sentiero Nascosto: tutto questo a soli 59,00 € a camera/appartamento

Vi aspettiamo. Auguri!

Dayuse Il Sentiero. Perché?

Share it

L’etica del Dayuse al Sentiero

Il Dayuse, al Sentiero, è il riflesso di ciò che molti e molte hanno vissuto e continuano a vivere a prescindere dal pensiero  perbenista. La vita merita di essere non solo vissuta ma anche e soprattutto molto bene e in piena libertà.

Ho iniziato a scoprire affinità comportamentali e professionali con gli avventori, i Viandanti e le Viandanti, del Sentiero. Il nostro mestiere? Variegato: vendite, responsabilità, formazione e strategia ma sempre caratterizzato da spostamenti continui, spesso vere e proprie trasferte di anni, in luoghi o in regioni diversi da quelli di residenza. Continua a leggere

Le Marche Best in Travel 2020

Share it

Le Marche Best in Travel 2020 secondo Lonely Planet

Ecco le mete da visitare nel 2020: le Marche al secondo posto nella classifica mondiale delle regioni

Le Marche  Best in Travel 2020 secondo  Lonely Planet: occupano il secondo posto nella lista delle regioni in tutto il mondo che  meritano una visita. Best in Travel è la pubblicazione che ogni anno mappa le migliori destinazioni sconosciute e le mete che vale la pena riscoprire. Per ogni edizione le destinazioni vengono selezionate dai collaboratori delle guide sparsi in tutto il mondo. Continua a leggere

« Articoli meno recenti