Share it

Dayuse Hotel – Lifestyle da campagna pubblicitaria con Monica Lanciotti

Il Dayuse Hotel, lo sappiamo, è il futuro delle strutture ricettive. L’uso giornaliero delle camere per 2/4 ore, oppure per una giornata (notte esclusa), è lo standard anche oltre i termini di clandestinità.

dayuse hotel

Molti sono i professionisti che, spostandosi su suolo nazionale o interregionale, ne fanno il fulcro del proprio lavoro.

Sempre più spesso, infatti, necessitano di un punto d’appoggio per cambiarsi la camicia, l’intimo, riposare, fare il punto della situazione oppure rinfrescarsi con una doccia.

Clandestine use – Clientela complessa e delicata

Il Clandestine Use è categoria avvezza a modus operandi di questo tipo, eppure è sempre necessario presentare la location come adatta e professionalmente preparata a trattare le esigenze di questa Clientela, peraltro particolarmente complessa e delicata.

Dayuse Hotel – Un’offerta strutturata

Le soluzioni Dayuse Hotel, molto utilizzate già da anni in metropoli europee come Parigi ad esempio, sono offerte in cui alberghi di elevata caratura destinano almeno il 20% del parco camere ad uso Dayuse. In Italia fu Milano ad iniziare questo trend, seguita subito dopo da Roma.

Oggi è normale intercettare siti specializzati in questa offerta, tra cui DayBreakHotels presso cui è registrato proprio Il Sentiero Nascosto.

La campagna ‘Details’ con Monica Lanciotti come testimonial

Per questo motivo, Il Sentiero Nascosto ha ingaggiato una splendida Donna che si occupa di moda, al secolo Monica Lanciotti, invitando Tutti e Tutte voi a seguirla su Instagram con il nome monica.lanciotti3, ammirando le presentazioni del vestiario o degli accessori appartenenti a diversi brand, che cura come testimonial di se stessa.

dayuse hotel

E proprio sulla campagna Dayuse Lifestyle ‘Details’ lanciata dal Sentiero , Monica è testimonial con la sua sfrontatezza legata ad una spiccata sensualità ma anche, e soprattutto, ad una forte passione per il suo lavoro ed una bella e profonda Anima.

‘Ognuno ha il suo Sentiero’: io e Monica, per questa avventura, lo condividiamo con forza ed entusiasmo.